Home » Sessualità Maschile » 5 giochi erotici “orgasmo sicuro” per lui
giochi erotici per raggiungere l'orgasmo

5 giochi erotici “orgasmo sicuro” per lui

Ci sono molte cose che possono preparare all’orgasmo, non solo un rapporto sessuale. Vediamo di seguito alcune tecniche per amplificare il piacere.

Sfioralo dalle cosce al pube

Siediti sul bordo del letto, fallo stare di spalle di fronte a te. Metti un po’ di gel lubrificante sulla punta delle dita per renderle scivolose e sfioralo, tocca appena la sua pelle senza pressione, parti dalla curva delle ginocchia fino ad arrivare al centro della coscia. Fa salire le lentamente le dita fino alle natiche. Continua il tuo massaggio dai fianchi finché le tue mani non si uniscono al pube e poi, sempre tenendolo di spalle inizia un hand job. Le tue dita devono formare un cammino, quasi come una carezza ininterrotta.

Occupati del suo lato B

Al lato della linea che unisce le natiche, ci sono dei punti di stimolazione che eccitano la prostata e la produzione di testosterone. Sono vicine al coccige: con la lingua fai dei cerchi intorno a questo ossicino, poi scendi su ognuna delle natiche, dai piccoli morsetti o fai piccoli succhiotti e torna su.

Massaggia il pene con due mani

Usa del lubrificante. Con una mano prendi il pene dal tronco e falla scivolare fino al glande, con il pollice massaggialo dal basso all’alto, oppure con un rapido movimento circolare. Mentre la prima mano sale, l’altra prende il tronco e comincia a salire anch’essa. Le mani si alternano una all’altra. Immagina una specie di tiro alla fune, ma col suo pene. Fai attenzione alla pressione, non deve essere troppa.

Non dimenticare il bacino

Metti entrambi i pollici sugli ossi pelvici e muovili verso il basso con un po’ di pressione, come se stessi disegnando delle mutandine, arriva fino al pube e con le altre dita tocca la parte interna della coscia. Sfiora i genitali, ma non toccarli. Fatti desiderare e potrai sfruttare a pieno il sesso orale col suo pene duro.

Per concludere Cow Girl

Unisci la penetrazione al ritmo, prova con tre profondità:

  1. Fai scivolare i tuoi fianchi in modo che solo il glande entri nella tua vagina ed esercita pressione come se stessi facendo gli esercizi di Kegel;
  2. Fai entrare il pene fino alla metà del tronco e stringi di nuovo;
  3. Poi fallo entrare tutto e contrai per un intervallo di tempo più lungo.

Il piacere è servito.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*