Home » Sessualità Femminile » 6 consigli per fare impazzire il tuo lui con il sesso orale

6 consigli per fare impazzire il tuo lui con il sesso orale

Il sesso orale, tutt’oggi, è una pratica che per alcune donne può rappresentare ancora un tabù e un’esperienza sessuale che si preferisce rimandare. In realtà può essere piacevole per entrambi all’interno della coppia e se anche tu sei tra le signore che amano far impazzire il proprio lui con il sesso orale ecco sei consigli per non sbagliare e diventare una vera e propria esperta in questo campo.


Il dialogo come soluzione migliore

In realtà non esistono manuali o leggi scientifiche per diventare brave a praticare la fellatio, ma la regola principale è quella di parlare con il proprio partner e capire insieme quali potrebbero essere le migliori posizioni o azioni per riuscire a coinvolgere fisicamente sempre più l’uomo con il quale si sta.

Tuttavia se sei tra quelle più timide e a cui non piace parlare di determinati argomenti piccanti apertamente, ecco cinque veloci consigli per non sbagliare e diventare brava a praticare il sesso orale.

Le sei posizioni per praticare il sesso orale

Più che consigli si trattano di sei posizioni che notoriamente fanno impazzire l’uomo durante la fellatio. Ovviamente non dovrai realizzarle tutte insieme ogni volta che state facendo l’amore, ma cerca di dare libero spazio alla fantasia magari alternando prima una posizione e poi un’altra: in questo modo aumenterete la passione che insieme state vivendo in quel momento.

Ecco le sei posizioni per fare meglio una fellatio:

  • ovviamente si deve partire dalla 69 quando si nominano le  posizioni preferite dell’uomo. Praticandola potrete godere entrambi del sesso orale e nessuno “rimarrà scontento”. Per la precisione l’uomo adora la 69 a “forbice” ovvero sdraiati su un fianco;
  • altra posizione molto eccitante è la seguente: tu sdraiata e lui sopra in ginocchio che fa avanti e indietro entrando e uscendo dalla tua bocca. In questo modo oltre che a intrattenerlo con la lingua potrai anche toccarlo in punti strategici come quello tra l’ano e lo scroto che per molti uomini rappresenta il punto G maschile. Fatti aiutare se non lo trovi, lui certamente non si tirerà indietro;
  • sempre nell’olimpo delle posizioni preferite dal maschio troviamo quella in cui lui è in piedi e tu sei in ginocchio. In questo modo il tuo uomo può guardarti mentre “operi” su di lui aumentando la sua eccitazione. Se vuoi “gettare altra benzina” sul fuoco già accesso mentre stai praticando il sesso orale alza ogni tanto lo sguardo verso lui fissandolo negli occhi: lo farai impazzire;
  • mentre stai praticando la fellatio ricordati di girare la lingua sul glande, andando su e giù senza dimenticarti di baciarlo con le labbra ogni tanto. È questo, comunque, in momento in cui liberare la fantasia e dare libero sfogo alla tua creatività. Lui sicuramente apprezzerà e molto;
  • se durante l’azione tieni anche una mano sul pene in erezione andando su e giù e l’altra sullo scroto allora il successo è assicurato.
  • Cerca di accogliere il suo “attrezzo” il più in profondità possibile, o almeno fino a dove la tua gola riesce ad arrivare senza rischiare conati di vomito. Questa è un’altra cosa che ti farà diventare irresistibile ai suoi occhi.

Si tratta di consigli che dovresti leggere insieme a lui: anche parlare direttamente di queste cose aumenta l’eccitazione o ovviamente entrambi non prendeteli come regole ferree da seguire. Gli elementi più importanti in amore rimangono la fantasia e il rispetto reciproco.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*