Home » Sessualità Maschile » Bambole gonfiabili, un mercato in continua espansione
attrazione per le sexy dolls

Bambole gonfiabili, un mercato in continua espansione

Un problema molto diffuso, soprattutto in Giappone, è quello relativo ai pedofili, attratti da bambine innocenti. Partendo dal presupposto che il problema esiste e non è possibile eliminarlo, un imprenditore giapponese ha deciso di mettere in commercio delle bambole gonfiabili dalle sembianze di piccole studentesse, proprio quelle che attirano gli impulsi sessuali dei pedofili. Si tratta di un modo per permettere loro di dare sfogo alla loro passione in modo legale.

L’obiettivo è proprio quello di salvare delle possibili vittime. Dando forma a bambole iper realistiche che assomigliano molto a bambine in intimo, ragazzine con un peluche tra le braccia, fanciulle completamente nude con una sola mela a coprire i genitali, ecco che i pedofili riescono a sopravvivere pur avendo un impulso molto forte. Dal sito si può notare un’ampia varietà di scelta, tra quelle bambole gonfiabili che non hanno nomi, ma solo codici. Sono molti gli uomini che riescono a soddisfare i loro desideri grazie a questi strumenti e, allo stesso tempo, evitare di commettere violenze su bambine innocenti.

Dalle bambole bambine alle Real Dool e Hitdoll

In generale, quello delle bambole gonfiabili è un mondo in continua crescita. Lasciando da parte la sezione sopra citata che ha scatenato molte polemiche, le bambole gonfiabili più classiche ormai riescono a soddisfare i desideri di tutti. Soprattutto quelle in silicone sono molto realistiche e possono essere fabbricate per soddisfare le specifiche necessità di ognuno. A tal proposito, una nuova realtà è quella delle Real Dool, le bambole gonfiabili hi tech che, oltre al silicone, hanno uno scheletro in acciaio e sono abbastanza snodate da permettere loro di cambiare posizione mentre le si usa. Oltre a questo, è possibile scegliere tutto di loro, dal colore della pelle a quello degli occhi, dalla lunghezza dei capelli a quella delle unghie. Impossibile non menzionare, infine, le Hitdoll, in grado di raggiungere la temperatura corporea di una qualsiasi donna vera.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*