Home » Sessualità di Coppia » Come aumentare la durata di un rapporto
Come aumentare la durata di un rapporto

Come aumentare la durata di un rapporto

Ecco qualche consiglio utile che arriva dalla scienza per aumentare la durata di un rapporto sessuale. Non solo posizioni sessuali, ma anche esercizi e preliminari.

Dedicare più tempo ai preliminari

L’importanza dei preliminari è un dato da non sottovalutare: questi momenti non solo aumentano la durata del rapporto sessuale, ma favoriscono l’eccitazione, soprattutto in quelle coppie rodate e logorate dal tempo. Stimolare le zone erogene o semplicemente accarezzare le diverse parti del corpo come seno, genitali e glutei è indispensabile per la durata del sesso.

La posizione sessuale che aumenta la durata di un rapporto

La posizione della donna sopra l’uomo, la cosiddetta posizione dell’amazzone, favorisce la durata del rapporto in quanto il pene viene stimolato meno e la donna avrà tutto il tempo per stimolare il clitoride a suo piacimento, dato che sarà lei ad avere il controllo della situazione, muovendosi liberamente sopra al partner.

Allenare il pavimento pelvico

Avere il controllo dei propri muscoli pelvici e vaginali contribuirebbe ad aumentare la durata del rapporto intimo. Per questo è importante praticare esercizi per il rafforzamento pelvico in grado di tonificare il pavimento pelvico. Alcuni studiosi ritengono che questi esercizi siano utili anche per l’uomo.

Avere qualche chilo di troppo

Lo sapevate che avere la pancetta aumenterebbe la durata del rapporto intimo? Secondo la rivista Journal of Sexual Medicine il grasso presente sull’addome contribuirebbe alla produzione di estradiolo, l’ormone femminile in grado di rallentare l’orgasmo maschile. Un uomo con qualche chilo di troppo durerebbe infatti 7 minuti in più a differenza dei 3 minuti di un uomo magro.

Allontanare lo stress

Molte sono le ricerche che hanno confermato le proprietà antistress del sesso grazie alle endorfine rilasciate dal cervello durante il rapporto sessuale. Scacciare dalla testa pensieri negativi e liberare la mente dallo stress, anche a letto, è un buon metodo che contribuisce ad aumentare la durata e l’intensità dei rapporti sessuali.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*