Home » Sessualità Maschile » Come capire se lei ha davvero avuto un orgasmo
come capire se lei ha avuto un orgasmo

Come capire se lei ha davvero avuto un orgasmo

Se una donna vuole fingere l’orgasmo, lo fa con la certezza che anche il più furbo degli “investigatori sessuali”  può essere confuso davanti alla difficoltà di capire se i gemiti, i movimenti o le strette sono vere o studiate durante il rapporto.

Secondo alcune statistiche il 70% delle donne ha simulato l’orgasmo almeno una volta nella vita. Se credi che l’orgasmo possa essere simulato facilmente, leggi i nostri consigli e saprai per certo se sei riuscito a farla venire. Se pensi che lei stia fingendo, parlale liberamente, a cuore aperto e cercate di capire insieme quale sia il problema.

Clitoride

Prima che lei raggiunga il culmine dell’orgasmo, la punta della clitoride si ritrae dietro alla pelle che la circonda. Questo ti dice che sei sulla strada giusta e non dovresti fermarti. Questo “spostamento”, puoi anche avvertirlo con le dita, quindi non preoccuparti se la stanza è buia. Prima dell’orgasmo mettiti in una posizione che ti permette di sfregarle la clitoride, potrai così darle ulteriore piacere oltre ad avere la certezza che il suo orgasmo sia reale (Attenzione, non a tutte piace!).

Respiri e battiti cardiaci

Respiri e battiti cardiaci accelerati sono un buon segno. Se non cambiano nemmeno appena prima dell’orgasmo, è molto probabile che lei stia fingendo. Infatti, nel momento clou il respiro diventa più profondo, il cuore batte più veloce e il suo corpo si muove in maniera spontanea con una forza differente.

Pupille

Potresti avere qualche difficoltà nel riconoscere questo segno, ma se le luci sono accese, digli di guardarti negli occhi mentre viene. Se lei sta davvero avendo un orgasmo le sue pupille si dilateranno al culmine del piacere.

Labbra

Labbra sì, ma quali labbra? Entrambe, sia quelle del viso che quelle della vagina. Entrambe si gonfiano leggermente e si arrossano. Facci caso, la prossima volta.

Muscoli vaginali

I movimenti dei muscoli vaginali sono di difficile contraffazione e sono l’indicatore dell’orgasmo più affidabile. Durante un orgasmo una donna ha dalle 3 alle 10 contrazioni muscolari vaginali. Queste contrazioni stringono il tuo pene in un modo tale che difficilmente lo puoi ignorare.

Sudorazione

Quando senti che la tua partner, improvvisamente, comincia a sudare allora sta per avere un orgasmo. Il suo corpo diventa sempre più teso prima di avere un orgasmo e i suoi muscoli lavorano molto. Quando entrambi, dopo il piacere, vi abbandonate esausti e sudati sul letto, puoi essere certo che lei non ha finto affatto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*