Home » Sessualità Femminile » Come diventare multiorgasmica?
come diventare una donna multiorgasmica

Come diventare multiorgasmica?

Sai che qualsiasi donna può essere multiorgasmica? La chiave per vivere questa esperienza sta nel sapere cosa fare dopo aver avuto il primo orgasmo, dopo il quale ce ne può essere un altro e un altro e un altro ancora… Vuoi provare? È più facile di quello che credi.

Si parte dalla masturbazione

Quando ti masturbi sei proprietaria del tuo corpo, puoi fare quello che più ti eccita, gestire pause e tempi. Nel frattempo acquisisci esperienza. Per essere multiorgasmica, infatti, è necessario riconoscere chiaramente i segnali fisiologici dell’orgasmo. Quindi, bisogna praticare non solo in coppia, ma anche da sole. Non a caso, il numero di donne multiorgasmiche aumenta di molto sopra i 40 anni. Per rendere tutto più intrigante, masturbati davanti al tuo uomo.

Il clitoride

A differenza di quello che credi, il consiglio è non toccarlo! Questo bottoncino dona piacere può diventare un ostacolo: è facile raggiungere l’orgasmo con la sua stimolazione, ma poi diventa talmente sensibile che non ti permette di andare avanti. Mettilo da parte per un po’. Lo riprenderai alla fine, per l’ultimo orgasmo della serata. Inizialmente, usa altre zone erogene per eccitarti ancora di più.

Cerca differenti forme di piacere

Uno degli errori più comuni che commettono le donne nel tentativo di raggiungere più di un orgasmo nella stessa sessione è il ripetere la stimolazione appena usata. Per raggiungere un secondo climax, è importante essere creativa e giocare col tuo corpo in varie maniere. Varia sia su zone erogene sia su sex toys!

Grandi e piccole labbra

Non soffermarti solo su penetrazione e stimolazione del clitoride. Dopo aver raggiunto il primo orgasmo, gioca con le labbra della vagina, sia grandi sia piccole, toccandole dentro e fuori. Riuscirai a mantenere l’eccitazione mentre il corpo recupera. Sarai sorpresa nel vedere che gli orgasmi successivi arriveranno più velocemente e saranno sempre più potenti.

L’importanza del sesso anale

Se vuoi massimizzare il tuo piacere devi sfruttare tutto il tuo corpo. L’ano può donare, se sapientemente stimolato e penetrato, degli orgasmi da lasciare senza fiato. Nel blog ne abbiamo parlato spesso: ci sono molti sex toys utili per questo scopo e non dimenticare mai lubrificante anale ed elementari norme di igiene.

Metti in pratica questi trucchi, sia da sola che col partner, sarai in grado di sfruttare a pieno la tua sessualità e raggiungere un grande numero di orgasmi. Che aspetti?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*