Home » Sessualità di Coppia » Come gestire le relazioni multiple?
relazioni-multiple

Come gestire le relazioni multiple?

A volte, quando si attraversa un periodo di crisi all’interno della coppia, può accadere che si incappi in un tradimento o in una relazione vera e propria. Vivere un rapporto duraturo, oltre a quello ufficiale, a sua volta può essere un’eccezione o la conferma della propria volontà di essere parte di relazioni multiple contemporaneamente. Ma come farlo senza fare troppi danni?

Uno dei primi consigli è quello di essere sinceri. Può capitare, infatti, un periodo della vita in cui non ci si senta pronti a dedicare se stessi al 100÷ ad un partner unico; la cosa migliore in questo caso sarebbe quella di rendere nota ai diretti interessati questa volontà. Non è una situazione facile, ma non è detto che i partner non siano d’accordo; in quel caso, la vita delle relazioni multiple sarebbe molto più semplice!
Se si è parte di relazioni multiple, ovviamente non bisogna conoscere la parola “gelosia” o, almeno, non bisogna darla a vedere. Quando un partner chiama, non è detto che l’altro sia disponibile e accorra subito in soccorso. Se non può o non vuole arrivare, guai a chiedere il perché. Le scenate si possono riservare solo ai fidanzati!
Se a condurre il gioco è l’altra parte, in quanto fidanzato o addirittura sposato, bisogna fare molta attenzione; difficilmente lascerà il vecchio per il nuovo, quindi, quando si inizia la relazione, sarebbe meglio non farsi trasportare troppo dall’irrazionalità e ricordare che sarebbe meglio cambiare orizzonte.

Relazioni multiple: per ora o per sempre?

Arrivati ad un certo punto di questo menage, bisogna fermarsi un attimo e chiedersi se è realmente quello che si vuole, se è un periodo, se durerà in eterno, se è un metodo per fuggire dalla realtà o se è solo un mezzo attraverso cui capire quanto si viene apprezzati dagli altri. In base alla risposta (sincera), si deve decidere come muoversi per risolvere un’eventuale crisi del momento o per continuare su quella strada.
In ogni caso, può accadere che, dovendo gestire più relazioni multiple, non si trovi più il tempo per gli amici: errore! Mai abbandonare le buone abitudini, anche perché quando una delle relazioni terminerà, chi resterà?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*