Home » Sessualità Maschile » Come portarla a letto in mezz’ora
consigli per portarla a letto

Come portarla a letto in mezz’ora

Conquistare una donna non è un gioco da ragazzi, ma un mix di sguardi, chimica e desideri. Con questi consigli e con un po’ di pratica aumenterai il tuo magnetismo e il tuo sguardo sarà talmente ipnotico da far cadere le donne ai tuoi piedi.

Preparazione del processo e scelta del target

La preparazione deve essere effettuata nei minimi dettagli. Per prima cosa è necessario pianificare il posto  e l’occasione.

Scegli bene la tua “vittima”, osserva il linguaggio del suo corpo. La sua postura può dirti molto sulla sua attitudine al sesso: se la schiena è dritta, le spalle rilassate e le gambe non sono incrociate o con i piedi che puntano verso l’uscita, allora la donna si trova a suo agio. Un ampio sorriso può rivelarti quanto le piaccia flirtare.

Non giudicare la donna dal suo abbigliamento o dal suo make-up, ma valuta bene il suo comportamento, la sua risata e se è rilassata e a suo agio. Questo ti dice molto di più di una minigonna o un po’ di rossetto rosso.

Primo contatto

Il primo contatto è fondamentale. Non importa molto ciò che dici, ma come lo dici. La tensione deve  uscire dalle parole, deve quasi vedersi. Qualsiasi cosa le dirai, deve emergere il messaggio: “Ti voglio, adesso!”. Devi conquistarla col tuo sguardo e farle provare un brivido lungo la schiena. Non deve avere dubbi sulle tue intenzioni, anche se, ovviamente, non le hai palesate. Tuttavia, questo magnetismo deve durare solo alcuni istanti: non deve pensare che tu sia pazzo o disperato. Riempila delle attenzioni descritte e poi, come se non esistesse, torna a concentrarti sul resto dei presenti.

Aumenta la tensione erotica

La tensione erotica va costruita lentamente. Valuta bene ciò che fai o dici in base alla persona che hai di fronte, ogni situazione è a sé, ma ci sono alcune cose che puoi fare per aumentare la tensione sessuale:

  • Sii onesto e sicuro di te: deve capire che sei molto attratto da lei;
  • Gioca con la sua vanità;
  • Sfiorala e crea l’illusione che i tuoi tocchi non siano intenzionali;
  • Quando ti guarda, confusa, tu guardala intensamente come se fosse già nel tuo letto;
  • Se c’è una chance di ballare insieme, sfruttala. Il ballo ti da la possibilità di toccarla in modo educato, ma sensuale;

Ovviamente, non forzarla. Se lei non ti lascia entrare nel suo spazio personale o non è la ragazza giusta, oppure hai avuto fretta e l’approccio non è stato completo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*