Home » Cose Sexy » Conosci il Mile High Club (o sesso ad alta quota)?
Conosci il Mile High Club (o sesso ad alta quota)?

Conosci il Mile High Club (o sesso ad alta quota)?

Il club del sesso ad alta quota o Mile High Club è il circolo di coloro che hanno provato anche solo una volta a fare sesso ad alta quota.

Spesso i viaggi in aereo sono lunghi e noiosi: c’è chi legge, chi guarda un film, chi gioca, chi invece preferisce rendere il viaggio più eccitante. Non importa con chi o come, può essere la propria compagna o compagno, la hostess o addirittura il comandante (sperando si sia ricordato di mettere il pilota automatico); l’importante è aver raggiunto almeno i 1609 metri di quota per entrare a fare parte di questo esclusivo club.

E se ci si fa beccare?

In questo caso non vale. Non bisogna farsi scoprire; d’altronde, mica tutti riescono ad entrare a far parte di questo circolo.

Il fondatore del Mile High Club è Lawrence Sperry, pioniere dell’aviazione e inventore del pilota automatico, che nel 1916 cadde in tentazione e provò il sesso ad alta quota mentre stava dando lezione di volo ad una giovane newyorkese. Questo fu possibile proprio grazie alla sua invenzione.

E se non si vuole correre il rischio?

In questo caso si può comunque arrivare allo scopo comprando un volo su alcune compagnie private specializzate in voli erotici. Una compagnia che offre questo servizio è la Flamingo Air e compresi nel biglietto ci sono comodi baldacchini, cioccolato e champagne, per non farsi mancare proprio niente. Un’altra compagnia è la Love Cloud che offre voli privati sopra Las Vegas, anche se è un po’ più cara.

Ma attenti, questo non vi permetterà di entrare a far parte del Mile High Club. Solo l’esperienza in normali voli di linea vi darà questo privilegio!

Quindi se volete entrare a far parte di del club del sesso ad alta quota ricordatevi bene le regole:

  • solo voli di linea;
  • non fatevi scoprire;
  • siate sicuri di aver raggiunto i 1609 metri di quota.

Per il resto, trovate il momento giusto e lasciatevi andare alla passione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*