Home » Sessualità Femminile » Consigli per diventare dominatrici per una notte
diventare domina per una notte

Consigli per diventare dominatrici per una notte

Avere una donna dominatrice è una delle fantasie di gran parte della popolazione maschile. Quindi, per una notte, prova a trasformarti e a realizzare una delle sue fantasie erotiche. Ti ringrazierà.

Certo, non tutte siamo “dominatrici nate” e per diventarlo non devi nemmeno essere esperta di sadomasochismo, bondage o altre pratiche sessuali. Essere dominatrice non richiede nemmeno che il tuo partner sia schiavo sessuali e passi dal “potere” alla sottomissione.

Ci sono molti modi in una relazione per prendere il controllo della situazione e non serve snaturarsi o diventare una persona diversa da quella che si è. Quindi, di seguito, qualche idea per diventare dominatrice, senza perdere il proprio stile

Comandi tu

Di solito, in una coppia, è sempre l’uomo quello a cercare, ad accarezzare, ad iniziare il gioco sessuale. Sorprendilo, prendi tu l’iniziativa e dimostragli che sei tu a dirigere la situazione. Già solo questo basta per accendere la temperatura e sollevare il suo ego. Però, per entrare un po’ di più nel ruolo e darti un’immagine sexy, indossa lingerie sexy: che lasci poco spazio all’immaginazione e con qualche dettaglio in pelle. Magari prova con un corsetto che slancia la figura e mettiti dei tacchi a spillo. Lo stenderai al primo sguardo.

Non aspettare, agisci

Per diventare una vera dominatrice, agisci: fai sapere al tuo compagno cosa vuoi e come lo vuoi, guidalo senza tabù. Spiegagli chiaramente come e dove vuoi essere baciata, quali sono le posizioni che preferisci e che ti danno più piacere, senza paura.

Rispetta i limiti

È importante avere chiaro questo concetto, prima di entrare nel ruolo. Può essere che ci siano alcune cose che gli farai che potrebbero non piacergli o imbarazzarlo. Per questo la cosa migliore è sperimentare e ascoltarsi per entrare al meglio in sintonia. Il sesso è una questione di piacere, per entrambi. Di norma, è bene scegliere una parola di sicurezza per questi momenti, in modo che ci si possa fermare in tempo, senza rovinare l’atmosfera.

Il tuo amante è il tuo “schiavo”

Hai sempre sognato di avere un uomo che faccia di tutto per te? Beh, cogli la palla al balzo. Fatti preparare la cena, un bagno, poi fatti fare un massaggio, chiedigli che ti spogli e che ti dia piacere come più preferisci. Tutto è valido tra il tuo “schiavo” e te.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*