Home » Sessualità di Coppia » Consigli utili per uno sfavillante bondage casalingo
Consigli utili per uno sfavillante bondage casalingo

Consigli utili per uno sfavillante bondage casalingo

Il bondage o pratica del “sesso particolare” deve la sua diffusione al successo del film “Cinquanta sfumature di grigio”. Non fraintendiamo, questa pratica esiste da molto prima, ma grazie a questo film l’interesse generale è aumentato. In cosa consiste? Nell’immobilizzare il partner o limitarne la capacità sensoriale, mentre si è impegnati in atti sessuali.

Non è necessario recarsi in un sex-shop per comprare delle manette o altro con cui legare il proprio partner; con un po’ di fantasia molti oggetti che avete in casa possono servire allo scopo e ravvivare l’intesa erotica con il vostro partner.

Lacci, fascette e molto altro

Chi di voi non ha a casa quelle sottili fascette di plastica che vengono usate per svariati scopi casalinghi? Ecco, uno degli scopi extra è proprio quello di serrare i polsi o le caviglie del proprio partner o legarlo alla testata del letto.

Un’alternativa alle manette può essere rappresentata dai lacci da scarpe di varie forme o colori (a seconda dei gusti); l’importante è che siano abbastanza lunghi per poter mettere in pratica le vostre fantasie.

Andando a scavare nell’armadio della donna e dell’uomo possiamo trovare altri oggetti utili alla nostra seduta di “sesso particolare”.

Nel cassetto della biancheria intima della donna possiamo trovare della lingerie che può trasformarsi in un seducente cappio. I tanga o i perizomi possono essere utilizzati per legare i polsi o imbavagliare il partner, per farlo soffrire un po’.

Guardando nell’armadio dell’uomo possiamo invece prendere una cravatta ed utilizzarla nel più svariato dei modi: per legare i polsi o le caviglie, per bendarlo, imbavagliarlo e chi più ne ha più ne metta.

Questi sono solo alcuni degli oggetti che abbiamo in casa e che possiamo utilizzare per il nostro bondage casalingo. Adesso tocca a voi sbizzarrirvi e trovare nuovi oggetti per divertirvi con il vostro partner e provare un po’ di sana perversione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*