Home » Sessualità Maschile » Dimmi che pelo hai e ti dirò che uomo sei!
Dimmi che pelo hai e ti dirò che uomo sei!

Dimmi che pelo hai e ti dirò che uomo sei!

Oggi scopriamo come il pelo dell’uomo può raccontare e descrivere il carattere di una persona. Ecco i vari tipi di categoria!

Petto villoso e viso pulito, pelle liscia di porcellana o peloso dalla testa ai piedi come un orsetto di peluche. Tu a quale categoria appartieni? Dai un’occhiata per capire che personalità hai!

Uomo senza peli

È quell’uomo completamente depilato con la pelle più liscia di quella dei bambini. Il suo aspetto estetico ci rivela che tiene molto al suo corpo e si prende cura di se stesso. Insomma forse un po’ troppo vanitoso!

Uomo peloso

Un uomo ricoperto di peli dalla testa ai piedi, dietro la schiena, sulle spalle e sul petto è una persona che innanzitutto non dà peso al giudizio degli altri perché è sicuro di se e ritiene il suo pelo simbolo di mascolinità.

Uomo un po’ peloso, un po’ liscio

L’uomo che si depila in modo maniacale tutte le parti del corpo, ma ama portare la barba o ha il viso liscio e pulito e un petto villosissimo, è una persona indecisa che non ha ancora capito qual è il suo stile!

L’uomo con il pizzetto

L’uomo che cura il suo pizzetto progettandolo e disegnandolo da se oppure ama scolpire le punte dei suoi baffi o adora la barbetta alla D’artagnan, allora è un vero e proprio artista , creativo e con molta pazienza.

L’uomo con la barba

Se invece l’uomo porta la barba forse è un tipo un po’ insicuro che ama nascondersi dietro questa arma fatta di pelo oppure crede che senza barba sembri ancora un ragazzino. Oggi però la barba è di tendenza e gli uomini la portano con fierezza.

E voi a quale categoria appartenete? Vi piace portare la barba e avere il petto villoso o adorate depilarvi dalla testa ai piedi?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*