Home » Cose Sexy » Anche alle donne piacciono i film porno se visti in coppia!
film porno coppia

Anche alle donne piacciono i film porno se visti in coppia!

È finita l’era in cui gli uomini guardavano i film porno da soli, adesso infatti sembra che anche le donne siano ben disposte a questo tipo di film.

È il risultato di un sondaggio effettuato da “Eta Meta Research” su un campione di 630 coppie, tra i 20 e i 60 anni.
Ecco i dati. Il 23% delle mogli intervistate è convinto che la visione di un film porno insieme al marito possa essere utile per riconquistarlo. Una buona fetta di donne trova i film a luci rosse divertenti (19%), anche se questo segnale di cambiamento trova ancora freni: molte donne li considerano noiosi (15%) e altre non li guardano perché squallidi (13%).

La freccia in favore dell’hard in fin dei conti viene scoccata: l’11% delle donne intervistate ha ammesso di eccitarsi guardando questi film. E i mariti che cosa ne pensano? Un 16% del campione continua a ritenerli istruttivi mentre la maggior parte dei maschietti continua a guardarli come un divertimento (37%) e un modo efficace per eccitarsi (22%).

Cambiati i giudizi, anche il consumo ne risente… in positivo. Il 34% delle coppie non ha avuto timore ad ammettere che più di una volta ha visto insieme un film porno. Le coppie che li vedono spesso sono poche (9%) ma una su cinque (21%) dice di averne visto uno.

Ma come funziona la scelta? E chi decide? Nel 37% dei casi è stato lui a convincerla, ma per il 34% delle coppie la decisione è stata presa insieme. In un caso su cinque, l’iniziativa è stata proprio della donna. Porno e coppia quindi sembrano diventate due parole conciliabili. E alla domanda «come preferisce fruirne e con chi», il 56% delle mogli e il 42% dei mariti ha risposto: «con il mio partner». Il vecchio rito della serata in compagnia di amici, comunque, rimane abbastanza diffuso tra gli uomini (16%) mentre sono pochissime le donne che ammettono di guardare film porno da sole (6%).

film porno visti in coppia

Sì al porno dunque, ma ad alcune condizioni: il consumo si deve svolgere tra le pareti domestiche (74%) e i DVD non devono stare in bella vista, ma soprattutto le donne vogliono che il film abbia una trama (42%) e le immagini troppo osé in televisione sono comunque considerate esagerate e scandalose (48%).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*