Home » Sessualità Maschile » I 5 errori più comuni che gli uomini fanno a letto
errori-uomo-sesso

I 5 errori più comuni che gli uomini fanno a letto

Quando si condivide il letto con il proprio partner, può accadere che la complicità sia perfetta e tutto vada per il verso giusto, soddisfacendosi a vicenda in tutte le necessità e desideri del momento. Al contrario, soprattutto se la coppia si è formata da poco, può capitare che l’uomo commetta degli errori o delle sviste che a lei proprio non vanno giù. Alcuni uomini corrono troppo, altri non sollecitano i punti giusti, altri ancora sono troppo rudi, e così via.

È ora di rimediare ai 5 errori più comuni che gli uomini fanno a letto

1. L’igiene prima di tutto: è fondamentale che entrambi i partner siano puliti, sia perché la sensazione di freschezza farà aumentare il desiderio sia perché non si correranno rischi inutili di contrarre malattie. Praticare il sesso orale è molto più piacevole se il partner è appena uscito dalla doccia. Lo stesso discorso vale per l’alito: un alito cattivo è sicuramente poco eccitante; quindi è raccomandabile lavarsi i denti, ma non subito prima del rapporto. Infatti, se ci si procura accidentalmente dei piccoli tagli sulle gengive, si facilita anche in questo caso la trasmissione di malattie.

2. I preliminari sono importanti: non bisogna accorciarli o eliminarli del tutto; di solito, le donne raggiungono il picco dell’eccitazione con più calma. Carezze e baci sono fondamentali per il raggiungimento dell’orgasmo femminile; più i preliminari sono lunghi, più probabilità ci sono di arrivare al top.

3. Le piccole attenzioni fanno la differenza: la dolcezza, attraverso belle parole e gesti gentili, porta a nuove sensazioni che, soprattutto quando al relazione è rodata, fanno bene alla coppia e, di conseguenza, anche alla passione.

4. Il punto G? Che mistero! Trovarlo, attraverso una stimolazione lenta e paziente della parte anteriore della vagina, può dare la soddisfazione più grande alla donna; la sensibilità di questo punto è diversa e personale ed è per questo che ogni uomo deve allenarsi se vuole provocare un orgasmo molto più intenso di quello clitorideo.

5. Rapporto concluso, si dorme…no! Molti uomini, per gli ormoni che vengono rilasciati subito dopo la fine del rapporto, si addormentano senza aver più alcun contatto con la partner. In realtà, è molto importante per lei trovare il proprio uomo disposto ad abbracciarla e a coccolarla, anche se solo per pochi minuti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*