Home » Sessualità Maschile » I feromoni maschili? A quanto pare non esistono!
I feromoni maschili? A quanto pare non esistono!

I feromoni maschili? A quanto pare non esistono!

Ci sono opinioni discordanti sull’esistenza o meno dei feromoni maschili responsabili dell’attrazione sessuale, ma un esperimento conferma che non esistono!

A cosa servono i feromoni

I feromoni sono delle molecole responsabili dell’attrazione sessuale verso alcune persone. Il loro ruolo è importante per fare in modo che individui di sesso opposto siano attratti a vicenda, ma non è ancora molto chiaro però quale meccanismo sia effettivamente coinvolto.

I feromoni maschili non esistono

Fino a poco tempo fa si è sempre pensato che i feromoni nell’uomo fossero rappresentati da due steroidi, nello specifico l’estrotetraenolo, presente nell’urina delle donne e l’androstadienone, presente invece nel liquido seminale e nel sudore degli uomini.

Esistono anche opinioni discordanti sull’esistenza dei feromoni. Alcuni studiosi infatti sostengono che esistono e giocano un ruolo essenziale nella vita umana, mentre altri affermano che i feromoni maschili non sono mai esistiti, come d’altronde dimostra anche questo studio.

Lo studio sui feromoni

Un noto studio scientifico condotto dalla Royal Society Open Science sostiene infatti che per gli uomini, gli ormoni responsabili dell’attrazione verso il partner non sarebbero così essenziali come invece lo sono per gli animali e che i due steroidi considerati feromoni non sarebbero tali.

Durante il test eseguito su uomini e donne è stato domandato di classificare i volti di persone di sesso opposto che erano sotto l’effetto degli steroidi e di esprimere un giudizio sui visi ambigui e neutri in egual misura. Gli uomini avrebbero dovuto vedere i visi ambigui come facce femminili mentre le donne gli stessi visi come facce maschili, ma così non è stato.

Il dubbio resta

Con questo test dunque vengono meno le certezze sugli steroidi e cadono tutte le ipotesi sull’esistenza dei feromoni maschili lasciandoci tutti con un dubbio, e cioè se i feromoni sono o non sono responsabili dell’attrazione verso il partner.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*