Home » Cose Sexy » I modi più strani per raggiungere l’orgasmo
modi strani per raggiungere l'orgasmo

I modi più strani per raggiungere l’orgasmo

Arrivare all’orgasmo non è mai stato così semplice; e questa volta non parliamo delle classiche situazioni che portano donne e uomini a raggiungere il massimo piacere; ma di occasioni piuttosto inconsuete che, alcune volte, rappresentano addirittura dei problemi. E’ arrivata, quindi, l’ora di scoprire quali sono i modi più strani per raggiungere l’orgasmo.

Lei aveva 24 anni e le avevano diagnosticato l’epilessia; ormai 50enne, ha scoperto che l’unico modo per raggiungere l’orgasmo era lavarsi i denti; gli effetti erano talmente potenti, però, da causarle, in alcuni casi, perdite di coscienza. Oltre ai denti, anche i capelli possono avere effetti collaterali: alcune persone, infatti, provano talmente tanto piacere e relax in fase di taglio dei capelli da essere molto vicini al top del piacere. Lo stesso effetto si può ottenere sbadigliando, ma questo funziona solo su coloro che assumono un particolare antidepressivo.

Meno fuori dalle righe è il massaggio ai piedi: a tutti piace farsi massaggiare, ma per alcune persone non si tratta solo di piacere: è un vero e proprio orgasmo. Più particolare, invece, è il caso di una donna olandese, che raggiunge il massimo piacere quando cammina scalza.

Quando l’orgasmo strano è tutto femminile

Come è risaputo, nelle donne è molto importante il fattore psicologico a letto; ma, a volte, basta il pensiero per concludere con soddisfazione la serata. Fosse sempre così semplice… Qualcuno saprebbe spiegare, piuttosto, del perché alcune raggiungono l’orgasmo semplicemente andando in palestra? L’attività fisica sa giocare brutti scherzi!

Altre due situazioni decisamente inconsuete per raggiungere l’orgasmo sono: il momento del parto e lo yoga. Per quanto riguarda il primo caso, la felicità che la donna prova quando il corpicino della prole esce è talmente forte da essere associato a quello dell’orgasmo. Lo yoga, invece, per natura è rilassante e stimolante ma, assumendo determinate posizioni, l’effetto è ancora più gratificante.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*