Home » Cose Sexy » I sex toys ispirati dai Pokémon
plug anali a forma di pokemon

I sex toys ispirati dai Pokémon

Il fenomeno dell’anno 2016, è risaputo, è stato Pokémon Go. Migliaia di giocatori in giro per le strade a cercare Pokémon per metterli in una bolla (la Pokéball).

Ecco allora la pensata geniale di un sexy shop australiano, Geeky Sex Toys, che ha deciso di catturare i Pokémon per metterli in un dildo e farli diventare PokéMoan (italianizzandolo, possiamo dire: pokéGemito). Eh sì. Proprio in un dildo. I creatori hanno pensato bene di realizzare dei dildo che ricordino i Pokémon: ce ne sono 4 in commercio e sono ispirati a Bulbasaur, Charmander, Squirtle e, ovviamente, Pikachu. I più appassionati sanno già che quelli scelti sono i Pokémon di prima generazione.

I dildo a forma di Pokémon

Tutti sono fatti in silicone, ma li presentiamo uno a uno con le loro caratteristiche:

  • Bulbasaur: chiamato Bulby è un dildo verde (di tipo “erba”), abbastanza grosso con la punta che richiama il bulbo che cresce sulla schiena del Pokémon originale. Diciamo che è proprio la punta a renderlo un oggetto molto… piacevole. L’oggetto è lungo 16 cm e largo 3,5.
  • Charmander: chiamato Charmy è un dildo rosso (di tipo “fuoco”). È di forma allungata con delle fiamme sulla punta, come la coda dell’animaletto. È lungo 18 cm e largo 4.
  • Squirtle: chiamato Squirty –sarà un caso?- è un dildo azzurro (di tipo “acqua”). Ha proprio le sembianze del pokémon stesso con il guscio da tartaruga e ha la testa più piccola rispetto al corpo che diventa poi più largo. La testure è rugosa, per sensazioni diverse dal solito. È lungo 16 cm, la testa è larga 4 cm mentre il corpo 6.
  • Pikachu: Piky, il principe dei Pokémon, è lui il vero protagonista. È un plug giallo (di tipo “elettro”) Ha la forma di un sex toy anale e per le dimensioni, diciamo che può essere un plug La sua coda ricorda proprio una scossa elettrica, tipica del personaggio, ma ha la forma giusta per maneggiarlo agevolmente. È lungo 4 cm ed è largo 2,5. La coda, invece, misura 8 cm.

In ogni caso, tutti possono essere considerati plug anali, soprattutto se si parte dal più piccolo, per poi piano piano arrivare a quelli più larghi.

E, come dice il famoso slogan, “acchiappali tutti”!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*