Home » Cose Sexy » I topless più belli dei film
i migliori topless dei film

I topless più belli dei film

Molte sono le attrici che hanno girato qualche scena in topless regalando agli spettatori qualche immagine del loro seno. Ecco di seguito i topless più belli dei film degli ultimi anni.

Fine anni 90

Kate Winslet in Titanic (1997): chi può scordare Kate quando si mette in posa per farsi fare il ritratto da Leonardo di Caprio? Il suo seno meraviglioso resterà nella storia del cinema.

Angelina Jolie in Gia – Una donna oltre ogni limite (1998): servizi fotografici e scene di sesso lesbo. La bellezza della Jolie regna sovrana in ogni scena.

Nicole Kidman in Eyes Wide Shut (1999): di certo sarà difficile dimenticare Nicole Kidman dopo averla vista in Eyes Wide Shut. La sua bellezza dirompente toglie quasi il fiato.

Anni 2000

Katie Holmes in The Gift (2000): la scena in cui la Holmes mostra il suo seno è a dir poco turbolenta.

Charlize Theron in Trappola criminale (2000): in questo film non ci si limita solo al topless di una delle attrici più belle del mondo, ma ci sono anche scene di sesso esplicito (si dice che quella tra la Theron e Ben Affleck non sia proprio recitata). Il bellissimo seno della Theron viene esaltato più volte durante il film.

Halle Berry in Codice Swordfish (2001): Halle Barry sdraiata ha un libro tra le mani. Sullo sfondo una grande vetrata e i grattacieli, quando abbassa il libro per parlare col suo interlocutore  mostra il suo seno.

Eva Green in The dreamers (2003): il seno coperto di schiuma della bella Eva ha fatto tremare i polsi a parecchie persone, ma di certo non è l’unica scena in cui l’attrice ci regala le sue nudità. Lei sembra la sensualità in persona.

Jessica Biel in Powder Blue (2008): conturbante entra in scena vestita di nero, con cappuccio e maschera. Si fa accendere una sigaretta e inizia il suo spettacolo. Una sexy lap dance che la porterà a mostrare il suo seno e il suo bellissimo corpo perfetto.

Anni 2010

Olivia Wilde in Third Person (2013): Olivia bussa alla porta della camera di un albergo e si toglie lentamente e in maniera sensuale l’accappatoio, lasciandolo cadere ai suoi piedi. L’uomo alla porta le chiede di darglielo e lei lo fa, mostrando il suo bellissimo seno.

Kirsten Dunst Melancholia (2011): una bellissima ripresa della ragazza, sdraiata sull’erba a guardare malinconicamente il cielo a seno nudo. Un ritratto indimenticabile di Kirsten.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*