Home » Sessualità Femminile » Il sesso fa bene alla memoria femminile
Il sesso fa bene alla memoria femminile

Il sesso fa bene alla memoria femminile

Da un recente studio è emerso che fare sesso più spesso apporta benefici alla memoria delle donne. Scopriamo tutti i motivi!

Avere un’intensa vita sessuale influisce in modo positivo sulla memoria femminile. È quanto sostiene uno studio portato avanti dalla McGill University e divulgato sulla rivista “Archives of Sexual Behavior”. Durante il test gli studiosi hanno approfondito come il sesso potesse essere legato alla crescita della neurogenesi, ovvero il tessuto nervoso che si trova vicino all’ippocampo, e come questo potesse influenzare positivamente la memoria delle donne, soprattutto quelle più giovani.

Il test su 78 donne sotto i 30 anni

I ricercatori hanno effettuato lo studio basandosi su un campione di 78 donne con un’età non superiore ai 30 anni ed esaminando i loro atteggiamenti sessuali. Il sondaggio ha rivelato che le donne single, che avevano dichiarato di avere un’intensa attività sessuale, erano coloro che avevano totalizzato i punteggi più alti rispetto alle donne che invece avevano sostenuto di fare poco sesso o di non avere affatto una vita sessuale. Inoltre ha scoperto che la frequenza del PVI , ovvero pene-vagina, influiva sulla capacità di ricordare le parole astratte, e non di identificare i visi, mentre ciò che non è chiaro è se arrivare all’orgasmo possa anche incidere sulla memoria.

Il sesso come elisir di lunga vita

Senza dubbio fare sesso anche tutti i giorni è come fare una sana e regolare attività fisica: e si sa che … più si pratica, meglio è! Inoltre è risaputo che il sesso è una sorta di elisir di lunga vita che apporta benefici sulla salute degli uomini e delle donne e combatte depressione e stress: due elementi che incidono negativamente sulla memoria, alterandola.

La ricompensa del sesso

Bisogna ricordare che lo studio ha rivelato anche il fattore “ricompensa del sesso”, ovvero gli ormoni e i neurotrasmettitori, che trasmettono questo aspetto, sono entrambi connessi sia con il sesso che con la memoria.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*