Home » Sessualità Maschile » Le 5 posizioni per gli uomini super dotati

Le 5 posizioni per gli uomini super dotati

Pensavate che chi ha un pene particolarmente grosso sia molto fortunato? Invece anche gli uomini super dotati possono avere qualche problemino, soprattutto perché, se non usato bene, un pene dotato può anche essere “’un’arma a doppio taglio” e causare amplessi non certo indimenticabili.

Infatti pochi uomini lo sanno ma la donna che “accoglie” un pene davvero grosso può avere qualche indolenzimento che a lungo andare può essere tutt’altro che piacevole. Per questo esistono delle posizioni consigliate per gli uomini super dotati.

Perché potrebbe essere un problema il pene grande

Fare l’amore con un maschio davvero dotato può di certo causare molto piacere: la frizione e le sensazioni per le donne sono davvero più intense. Tuttavia se la lunghezza è davvero spropositata può esserci qualche fastidio: il problema è, infatti, nella cervice della donna che se troppo coinvolta nell’amplesso può causare anche dolore.

Dunque se siete dotati come prima cosa state attenti e trattate con delicatezza la vostra partner sessuale.

Le migliori posizioni per fare l’amore se siete super dotati

Dunque anche quando si ha un pene degno di nota alcune posizioni ci possono aiutare a raggiungere meglio l’orgasmo senza però fare male alla compagna. Di seguito vediamo le migliori cinque posizioni per chi è super dotato.

La tarantola

Lui disteso a pancia in su e lei seduta sulle sue gambe: in questa posizione ci si può premettere di avere più profondità e dunque la grandezza del pene non sarà un problema. La frizione è anche maggiore e dunque la vostra compagna non avrà ripercussioni.

L’appoggio

La donna fa sdraiare l’uomo e si mette sopra di lui voltandogli la schiena. L’uomo tira su le ginocchia e in questo modo la donna potrà usare le gambe dell’uomo come un appoggio e permettere i movimenti con assoluta stabilità. Per tutti i maschietti questa è anche una posizione molto arrapante in quanto permette di vedere il lato B della compagna e di vedere completamente la penetrazione in atto.

La scimmia

L’uomo si sdraia sulla schiena e porta le ginocchia al metto. La donna, successivamente, si diede sulle cosce rivolgendo le spalle all’uomo mentre si lascia penetrare. La schiena della donna è appoggiata ai piedi di lui per avere maggiore stabilità.  Si tratta di una posizione strana ma che può regalare sicuramente grande piacere.

Incrociato

Il maschio è sdraiato e la donna è seduta sopra di lui con le proprie gambe da un lato e la braccia dall’altro lato. In questa posizione è la donna che porta a se il pene e il movimento è a “cavatappi”. Le sensazioni sono davvero uniche soprattutto se l’uomo è super dotato.

Alla spagnola

Questa volta l’uomo è seduto a gambe tese ed è appoggiato sul braccio. La donna è seduta sul compagno piegata in avanti dando la schiena a lui. In questa posizione grande è il controllo e dato che l’uomo ha la possibilità di stimolare il clitoride la donna godrà davvero tanto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*