Home » Sessualità Maschile » Le 6 cose che le donne non sopportano a letto

Le 6 cose che le donne non sopportano a letto

Una cosa che potrebbe essere molto interessante per tutti i maschietti è sapere cosa le donne non sopportano a letto.

Non è un segreto che tra uomini e donne non ci si riesca spesso a intendere su molti argomenti, che si abbiano punti di vista totalmente opposti o che non si conoscano bene i pensieri reciproci su un determinato aspetto della vita. Uno di questi è, indubbiamente, il sesso. Per questo, dato che a volte le “signore” sono davvero “esseri indecifrabili” per gli uomini, potrebbe essere utile conoscere le 6 cose che le donne proprio non sopportano quando stanno per avere un rapporto con un uomo.

Ecco di seguite un elenco facile e veloce delle sei cose che voi uomini proprio non dovete fare se volete passare una bella notte con la vostra partner.

Slacciarsi i pantaloni prima del bacio

Non abbiate fretta di mostrare alla compagna la vostra virilità: una donna deve prima capire che la desiderate e per farlo intendere baciatela appassionatamente ma tendendo ancora nei pantaloni il vostro “soldatino”. Una volta diventata vogliosa di voi la donna saprà prendere in mano la situazione e soddisfare ogni vostro capriccio. Quindi l’attesa è la virtù dei più forti.

Saltare i preliminari

Se non siete a conoscenza di questa cosa che le donne odiano allora vuol dire che siete ancora novellini dell’amore. La donna ama essere condotta piano piano verso l’atto completo sessuale, dunque ancora una volta abbiate pazienza e cercate di fare al meglio i preliminari: se riuscirete a “scaldare il motore” della vostra partner allora avrete un rapporto da urlo.

Sesso orale senza ricambiare e scarsa igiene

L’aspetto dell’igiene non dovrebbe essere un consiglio quanto una regola di vita che ognuno dovrebbe seguire quotidianamente, ma se a volte scordate di lavarvi a fondo cercate di farlo almeno prima di avere un rapporto, soprattutto se volete che la vostra lei pratichi sesso orale con voi. Nel caso lei accetti ricordatevi di contraccambiare: in amore vince l’altruismo.

L’uomo che non conosce da dove arriva il piacere

Questo è uno degli aspetti principali: è davvero necessario conoscere tutti i segreti del piacere femminile per riuscire a soddisfare la vostra partner. I più forti orgasmi femminili arrivano dal clitoride e sono, invece, più difficili quelli vaginali. Quindi cercate di soffermarvi sulle parti dove è più facile farla godere invece che cercare punti strani da raggiungere, come il famigerato punto G.

Se lei è bagnata allora sta godendo tanto

Questo è, invece, un mito da sfatare: non è vero che più lei è “bagnata” è più sta provando piacere. Le secrezioni vaginali non sono direttamente proporzionali al piacere: esse sono importanti al fine di avere un rapporto, ma non sono sinonimo di orgasmo.

Abolire la domanda “ti è piaciuto?”

La frase di richiesta di apprezzamento del rapporto è sicuramente tra le cose più odiate a letto dalle donne, anche perché di certo non ve lo direbbe se non le fosse piaciuto.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*