Home » Sessualità di Coppia » Orgasmo: ecco 5 metodi alternativi per raggiungerlo
Orgasmo: ecco 5 metodi alternativi per raggiungerlo

Orgasmo: ecco 5 metodi alternativi per raggiungerlo

Oggi scopriamo quali sono i 5 metodi alternativi con cui si può raggiungere l’orgasmo in qualsiasi momento della giornata, anche fuori dal letto.

L’orgasmo è una delle sensazioni più piacevoli del mondo ma non tutti forse sanno che esistono dei gesti che di solito si compiono ogni giorno (o quasi) che provocano assoluto piacere ed eccitazione fino a far raggiungere l’orgasmo.

I 5 metodi alternativi per avere un orgasmo

  1. Il massaggio ai piedi. Il massaggio plantare risulta essere così delicato da riuscire a far provare un orgasmo. Il piede infatti è ricco di terminazioni nervose che sono collegate a varie parti del corpo e che, se stimolate a dovere, possono provocare un piacere simile a quello provato per l’orgasmo.
  2. Taglio di capelli. Rifarsi il look dal parrucchiere è un vezzo per molti assai piacevole. Non tutti però sanno che esistono alcuni punti del cuoio capelluto che, se stimolati nel modo corretto, possono provocare delle sensazioni libidinose e piacevoli proprio come quando si raggiunge l’orgasmo.
  3. Sbadiglio. Sbadigliare sarebbe un gesto rapido di puro piacere e relax da essere perfino paragonato all’orgasmo. Ci sono poi persone che considerano lo sbadiglio addirittura una forma di piacere sessuale.
  4. Il parto. Sembra strano ma in realtà molte donne riescono a raggiungere un orgasmo proprio durante la spinta finale, anche se per altre invece il parto resta un’esperienza dolorosa. Avere un orgasmo dopo il parto è soggettivo, infatti può accadere a seconda della forma anatomica dell’apparato genito-urinario femminile.
  5. PGAD. Il disturbo PGAD è una patologia che provoca una serie di orgasmi irrefrenabili durante la giornata, senza che la persona abbia avuto un rapporto sessuale o sia eccitata sessualmente. Per chi soffre di questa condizione è un vero problema, anche se per molti risulta davvero intrigante ed eccitante.

E voi conoscete qualche altro metodo alternativo per raggiungere l’orgasmo?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*