Home » Sessualità di Coppia » Pensiamo anche al lato B: il massaggio erotico delle natiche

Pensiamo anche al lato B: il massaggio erotico delle natiche

Accarezzare le natiche e il perineo può generare un esplosione sessuale e un’eccitazione al top. In questo gioco possiamo sbizzarrirci: mordicchiare, pizzicare, roteare la punta delle dita sulle natiche. Questo massaggio è molto sensuale sia per l’uomo che per la donna.

Prima di iniziare, come per tutti i massaggi, c’è un riscaldamento da fare: si comincia con carezze molto veloci per esempio possiamo sfiorare le natiche con le piume o con la punta delle dita. Questo primo contatto è molto sensuale. Alla fine del massaggio si può sempre ricorrere alla nostra scorta di giochi erotici.

Comincia il massaggio

Fai posizionare il tuo partner a faccia in giù e siediti a gambe aperte appena sotto il suo sedere. Con l’aiuto di un olio, massaggia le natiche con forza come se stai impastando ed esercita una certa pressione. Con i palmi delle mani massaggia le natiche con movimenti circolari di volta in volta più ampi, accentua la pressione. Concentrati sulla natica destra, con l’aiuto dei pollici fai una specie di rullo spostandoti verso l’alto. Ripeti l’operazione sulla natica sinistra. Effettua il massaggio lentamente, vai a ritmo con i suoi respiri.

Effetto sorpresa

Sorprendi il tuo partner con tocchi erotici inaspettati. Inserisci altre parti del corpo nel massaggio, braccia, bocca e perché no, zone intime (i testicoli o la vagina a seconda di chi fa il massaggio). Rendi totale il contatto tra i vostri corpi.

Per giochi più “ gustosi” si può ricorrere al cioccolato tiepido e frutti rossi freddi da mangiare con la bocca questo cambio di temperatura stimolerà terminazioni nervose oppure puoi alternare ghiaccio e gocce di cera di una candela (facendo attenzione alla temperatura).

Regole

Nei massaggi sensuali non ci sono regole, basta solo usare la fantasia e conoscere i gusti del partner. Rappresentano una chance per esplorare e giocare anche con parti “nascoste”, ad esempio il perineo e l’ano sono proprio a due passi. Se entrambi siete d’accordo ricorrete ai vostri sex toys preferiti e disponete sempre di abbondante olio per massaggi o lubrificante.

Concentrati sulle sue sensazioni e cerca di capire se al tuo partner piace quello che fai. Nel dubbio, chiedi. Questo massaggio è un ottimo preliminare e deve essere eccitante per entrambi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*