Home » Sessualità Femminile » Perdere la testa per un’altra donna

Perdere la testa per un’altra donna

Cosa succede se, dopo una vita di relazioni etero, ci prendiamo una sbandata per un’altra donna?

…e se fossi lesbica?

Può capitare a tutte e a qualsiasi età: la cotta per un’amica. L’omosessualità femminile, in realtà, anche se meno discussa e meno studiata, è molto più diffusa di quello che si può pensare. Le ricerche sulla sessualità femminile hanno dimostrato che mentre per far eccitare un uomo etero servono stimoli rigorosamente etero sessuali, le donne (sia etero che omo) si sentono eccitate da stimoli di tipo eterosessuale e omosessuale. Pensando al mondo della pornografia, mentre un uomo etero non si eccita vedendo scene di sesso fra uomini, una donna etero apprezza e si stente stimolata sia da scene di sesso fra uomo e donna, si fra due donne ma anche fra due uomini. La sensibilità erotica femminile è di base molto più vasta e facile da scatenare e subisce meno i tabù sull’omosessualità.

Il bello delle donne

Nella vita pratica, l’amore fra donne è ricco e appagante. Per quanto riguarda il sesso, le sorprese di una partner del proprio sesso si faranno sentire già dalle prime esperienze. Venire toccate e baciate da una donna, che ci conosce come le proprie… tasche, anche se non ci ha mai viste prima, può essere un’esperienza decisamente piacevole e stimolante.

Vivere la nuova avventura

Con una partner del proprio sesso, molte donne che mai l’avrebbero immaginato prima si trovano sorprendentemente a proprio agio nel condividere una sessualità più varia, completa e libera. Spariscono i pudori e le paure di apparire “strane” nel fare certi tipi di richieste e ci si sente capite non solo nella vita quotidiana ma anche e soprattutto sotto alle lenzuola, dove la comparsa di un vibratore sarà una sorpresa gradita per entrambe e dove il sesso orale e la masturbazione diventano un’arte del piacere e non un frettoloso preliminare.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*