Home » Sessualità di Coppia » Posizioni sessuali silenziose per non disturbare gli ospiti
Posizioni sessuali silenziose -per non disturbare gli ospiti

Posizioni sessuali silenziose per non disturbare gli ospiti

Molte volte, ricevere delle visite e ospitare degli amici, sebbene utile per la nostra vita sociale, può risultare un ostacolo per la nostra vita sessuale per paura di essere sentiti durante un rapporto.

È normale, in quanto si cerca di difendere la propria intimità.

Con un po’ di accortezza non è necessario rinunciare ai propri momenti hot e potrebbe essere anche più eccitante farlo con qualcun altro in casa, basta non urlare e trovare “posizioni silenziose”, sia dal punto di vista vocale che dai rumori e dei cigolii che potrebbe creare il letto.

Le posizioni silenziose

  1. Missionario: è una posizione sicura e una delle più adatte al sesso silenzioso: fare l’amore molto lentamente per evitare il rumore del letto o del divano che si sta usando, farà in modo che l’esperienza sessuale passi a un livello superiore.
  2. In piedi: posizione perfetta, tenendo in considerazione che si possono tenere indosso gli abiti nel caso dovesse sorgere un “contrattempo” che ci faccia uscire rapidamente dalla camera da letto. Fatelo appoggiati al comò, con la donna di spalle e il busto leggermente inclinato in avanti e l’uomo che la penetra da dietro. Preferibilmente davanti a uno specchio.
  3. La doccia: sicuramente il bagno e la doccia lasciano molta privacy e non occorre nemmeno spiegare perché si è rimasti tanto tempo in bagno. Anche se qualche sguardo curioso se entrate in due potrebbe sorgere. Aspettate che i vostri ospiti vadano a letto.
  4. Sesso orale: ça va sans dire. Se si pratica il 69, di certo c’è poco movimento e tanto piacere: è una delle posizioni più silenziose e piacevoli del sesso. Si può provare su un letto o sul pavimento. In ogni caso, dovunque sia, provateci.
  5. Sul pavimento: altra opzione utile per evitare sospetti scricchiolii del letto che risultano molto imbarazzanti in molte occasioni. Oltre a costituire una prova schiacciante del fatto che qualcosa sta succedendo nella tua camera da letto. L’ideale è mettere sul pavimento un tappeto, una coperta e qualche cuscino per stare più comodi possibile.

Le soluzioni precedenti si possono ovviamente adottare ogni giorno per mantenere accesa la fiamma della passione. L’unico limite che può esserci è dettato dalla nostra scarsa fantasia.

Quindi, armiamoci di immaginazione e sperimentiamo posizioni e luoghi che ci rendano “invisibili”, ma che ci donino delle grandi quantità di piacere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*